Serena, perché hai scelto di fare la libraia?

Ho scelto di fare la libraia perché i libri sono lo strumento migliore per diffondere cultura, arte e bellezza. E poi per nutrirmi in continuazione di cose belle.

Cosa ti ha spinto ad adottare Caatalog per gestire la tua libreria?

Ho adottato Caatalog perché mi ha incuriosito il progetto (un progetto giovane e indipendente quindi da sostenere) e perché ho sentito che questa tipologia di gestionale si adattava benissimo alle mie esigenze, Caatalog è un gestionale cucito “su misura” e il suo punto di forza in assoluto è l’assistenza costante, un aspetto estremamente importante e prezioso.

Qual è la soddisfazione più grande del tuo lavoro?

La soddisfazione più grande del mio lavoro è vedere che le persone si identificano con l’ “identità” della mia libreria, si riconoscono, si sentono “a casa” e così tornano.

Perché un lettore dovrebbe comprare in una libreria indipendente?

Un lettore dovrebbe comprare in una libreria indipendente perché non sta comprando soltanto un libro, bensì una passione, dei sentimenti che sono anche i suoi.